http://www.cambiamolanostraitalia.org/

mercoledì 30 agosto 2017

L’arrivo dei Robot nel lavoro al posto delle persone cosa causerà? (3° parte – l’intelligenza artificiale)

Terza parte del post “L’arrivo dei Robot nel lavoro al posto delle persone cosa causerà?” (L’arrivo dei Robot...1° parte  L’arrivo dei Robot...2° parte
   
Oltre ai robot meccanici che potranno sostituire operai ed operatori, bisogna tener conto anche dei grandi passi avanti che sta facendo il progresso dell’intelligenza artificiale, quindi di robot capaci di agire e prendere decisioni. Questo vuol dire che saranno a rischio anche i posti di lavoro di impiegati, soprattutto nel campo finanziario. Quindi dobbiamo aspettarci che le persone che operano sui mercati finanziari verranno presto sostituite da questi robot con intelligenza artificiale che con i loro algoritmi sono capaci di elaborare migliaia di informazioni al secondo per decidere l’investimento migliore. 

Questo è solo un esempio dove si potrà utilizzare un robot con intelligenza artificiale. Ma ci sono molti altri svariati settori che saranno destinati a tale tecnologia, alcune dei quali positivi nel campo per esempio nell’aiuto delle persone anziane, dei malati, dei disabili e casi simile, o ancora nel campo medico per la diagnosi delle malattie, altri settori invece negativi quali la produzione dei poliziotti robot ed ancor peggio dei soldati robot (un esempio sono i droni armati già utilizzati in alcune missioni militari) con il rischio di “gettare” il mondo in un caos senza ritorno!

Quindi l’avvento futuro dei robot non comporta solo il rischio di far perdere il lavoro a milioni e milioni di persone, ma costituisce anche un “incognita” negativa della sopravvivenza della stessa specie umana! 

A conclusione di questa terza parte del post, riprendendo sempre il discorso dal punto di vista lavorativo ed economico, c’è un’altra incognita che è quella delle pensioni…!!!
Infatti oltre al rischio che milioni di persone potranno ritrovarsi senza lavoro, di conseguenza le pensioni che fine faranno?
Ci saranno persone che non lavorando rischieranno di non percepire nessuna pensione o tutta al più la misera pensione sociale, mentre per le persone che sono già in pensione da dove si attingeranno i fondi per pagarle???                 Dal reddito e dal versamento dei contributi dei robot?

Alle “grandi menti” la risposta…!!!


   
Cambiamo La Nostra Italia                                                                                                    Roberto Di Stefano

0 commenti:

Posta un commento