http://www.cambiamolanostraitalia.org/

sabato 10 novembre 2012

Servizi truffa in abbonamento su rete mobili - FunnyTV

Un dovuto aggiornamento sulle truffe dei servizi che si attivano automaticamente sulle schede sim degli operatori di telefonia mobile. ATTENZIONE a NON "cliccare " o dare invio quando si è collegati tramite connessione internet 3G con un cellulare o smartphone android, sui messaggi pubblicitari che appaiono sui programmi gratuiti che si scaricano dal market di Google Play perché altrimenti verrà attivato automaticamente il servizio in abbonamento senza nessun avviso o SMS preventivo.
Vi dico questo perché proprio ieri sera mi è successo che dopo aver scaricato sul mio smartphone android l'applicazione gratuita Messenger Play ho cliccato, su un messaggio pubblicitario in fondo alla schermata dell'applicazione, che riportava come vedere la TV sul cellulare, si è aperta una nuova finestra web ma niente di più e per niente importante. Quindi ho chiuso questa finestra e sono ritornato su Messenger Play.
Però ho avuto subito dei brutti presentimenti, e poiché ero collegato con lo smatphone android via WiFi ad un router 3G, sono andato sul PC dove gestisco il router via web, e per prima cosa ho aperto la mia pagina personale sul portale Tim, è come pensavo, il mio presentimento era fondato, mi sono ritrovato addebitato poco più di 5 euro, avevo come credito quasi 34 euro prima della connessione, e dopo il controllo ho trovato come credito poco più di 28 euro. Allora mi sono collegato alla pagina di gestione del router per controllare se c'erano dei nuovi SMS, ho trovato due SMS che mi dicevano che era stato attivato il servizio FunnyTV in abbonamento al costo di 5,04 euro a settimana. Ho provveduto subito alla disattivazione, dalla mia pagina personale sul portale della Tim, nella mia area privata che riportava l'attivazione del servizio FunnyTV. Come per le altre volte sulle attivazioni di altri servizi in abbonamento automatici Servizi Truffa con contenuto a pagamento in abbonamento degli Operatori di Telefonia Mobile - TIM , nonostante avevo già acceduto con nome utente e password alla mia pagina personale della TIM mi è stato richiesto di nuovo nome utente e password prima di poter procedere alla disattivazione. Mentre per l'attivazione del servizio, è bastato soltanto cliccare il link o il collegamento sul messaggio pubblicitario senza nessun avviso di qualsivoglia servizio e dei costi e senza nessun preventivo consenso all'accettazione di tale servizio tramite conferma di risposta ad un SMS preventivo di attivazione mai arrivato come messaggio sulla scheda sim della Tim inserita nel router 3G. Mentre c'erano solo i messaggi di "solo" avvenuta attivazione del servizio in abbonamento.
Stavolta ho sbagliato io non dovevo cliccare su quel messaggio pubblicitario, ma con questo voglio mettervi in guardia a non cliccare mai sui messaggi pubblicitari delle applicazioni che scaricate sui vostri telefonini e smartphone perché poi probabilmente vi troverete addebitati dei costi, dai 3 ai 5 euro o più, ed inoltre se non fate in tempo ad accorgervi e non vi arriva nessun SMS di attivazione, settimanalmente vi troverete addebitato i costi di abbonamento finché non procederete alla disattivazione del servizio in abbonamento.

Questo perché "nessuno" mai ti regala niente, quindi anche i programmini che tutti scaricano sui propri cellulari e smartphone, anche se gratuiti "in apparenza" sono pagati e strapagati con i messaggi pubblicitari allegati che invitano a cliccare, e che penso molte persone comunque cliccano, soprattutto i ragazzini. Perché queste società farabutte che attivano questi servizi in abbonamento, sfruttano la curiosità delle persone e l'ingenuità sei ragazzini per fare soldi.
Che VERGOGNA!!!

Quindi il mio consiglio è di stare attenti e soprattutto informare i ragazzini a non cliccare con facilità sui messaggi pubblicitari che invitano a vedere un servizio, perché basta collegarsi per vedersi automaticamente attivato il servizio in abbonamento.

 Se poi qualcuno di voi ha avuto esperienze analoghe, mi farebbe piacere se magari lo segnalate qui per mettere in allerta altre persone.

AGGIORNAMENTO 14 maggio 2016

Ci sono delle petizioni per fermare questi continui inganni…… vi invito ad aderire perché tutti insieme possiamo mettere fine a questi imbrogli… ecco i link delle petizionei:

petizione di Marco Claudio Negroni

petizione di Sergio Bellucci 

Per Cambiare la Nostra Italia


Roberto Di Stefano