http://www.cambiamolanostraitalia.org/

venerdì 13 dicembre 2013

La Fame dell'Austerità

Ecco ci siamo.....
stiamo arrivando al risultato o meglio alla conseguenza di questa lunga e cronica crisi economica!
Tutti i nodi vengono al pettine.........
E’ il risultato dell'austerità, voluta dall'Europa ed eseguita dal governo italiano!
Continuano a fare o meglio non fare, non si capisce cosa fanno….!
Provvedimenti che non generano niente di buono, ma creano dubbi, perplessità, incertezza, oltre che aumentare le tasse, tutto l’opposto di quello che dicevano.
Non si capisce se i politici, “ci sono  o ci fanno”.
Una cosa è certa, politici sbrigatevi fate le cose serie e giuste anche se questo significa opporsi agli ordini dall'alto "l'Europa", che non credo vuole il “nostro bene”!
Stanno riuscendo a distruggerci o meglio a farci autodistruggere il nostro stato sociale ed economico, e "Voi" politici sarete complici se tutto questo succederà!

Il tempo sembra stia per scadere come la sabbia nella clessidra. E’ la sabbia nella clessidra corrisponde  ai pochi soldi ancora rimasti dei risparmi di anni di sacrificio e di rinuncia dei nostri genitori e nonni, con cui molti continuano ancora a tirare avanti, ma ormai anche quelli stanno per finire, e solo Dio sa cosa succederà!  

Renzi pensaci tu, non deluderci e non ridurti come gli "altri"!
E' meglio avere come ricompensa il "Grazie" del popolo italiano e non denaro o "posizioni" come premio per obbedire ed eseguire ordini provenienti dai "boss" delle correnti politiche o diktat extranazionali!

Una cosa di buona però sta succedendo causato dai nostri politici con la loro “politica del fare” che sta causando malessere e povertà!
Stanno riuscendo ad unire gli italiani, tra non molto non ci sarà più distinzione tra cittadini di destra e cittadini di sinistra, tra un tifoso di una squadra e un tifoso di un'altra squadra, tra un imprenditore ed un lavoratore o meglio un ex imprenditore ed un ex lavoratore, tra uno studente universitario ed un disoccupato, tra un laureato ed un umile operaio, tra uomini e donne, perchè tutti si stanno ritrovando in un unico soggetto "il popolo italiano"!

La sovranità appartiene al popolo.

Il popolo ha fame, e la fame è pericolosa!!!

Dite la vostra!

Per Cambiare la Nostra Italia

Roberto 

0 commenti:

Posta un commento