http://www.cambiamolanostraitalia.org/

domenica 29 gennaio 2017

Conferma Aumenti Costi Bancari dal 2016

Con questo post mi rifaccio a quanto già scritto nel post Aumenti Costi Bancari 2016...... degli aumenti dei costi dei conti correnti, la cui ricaduta dei sacrifici ricade indirettamente sui correntisti per salvare le banche in crisi perche mal amministrate.
Non c’è l’ho con le banche ma con lo Stato o meglio con le regole dello Stato che quando non sono chiare… portano a brutte sorprese sempre nei confronti dei cittadini e quando lo Stato adotta atti che alla fine vanno a colpire “sempre l’ultima ruota del carro” gli italiani “normali”!

In questo post con due screenshots voglio confermare questi aumenti applicati dallo scorso anno. Si piccoli aumenti, 1 euro o 2 euro al mese, che moltiplicati per 12 mesi sono 12 o 24 euro/anno, che moltiplicati almeno per 12 milioni di correntisti  italiani sono 144 o 288 milioni di euro/anno. Cifre davvero significative, ma che sono molto di più, perché ci sono banche che hanno aumentato ancora di più tali costi.

Ma ecco i due screenshtos, il primo del conto BNL Revolution a cui è stato aggiunto un costo fisso di 2 euro/mese e l’altro del conto Banco Posta Click anch’esso che da novembre dello scorso anno ha anche un costo fisso di 1 euro/mese.

Screenshot sui nuovi costi del conto BNL


Screenshot sui nuovi costi del conto Banco Posta Click

Quando lo Stato deciderà di fare regole ed atti giusti sarà “credibile” ma se continua così è ovvio che la gente si disaffezionerà sempre di più nei confronti della politica e dei politici stessi!

Alla prossima  

Cambiamo La Nostra Italia
Roberto Di Stefano  

0 commenti:

Posta un commento