http://www.cambiamolanostraitalia.org/

sabato 23 marzo 2019

Sondaggi “falsi e ingannevoli”?

In questo breve post parlerò dei sondaggi riferiti a quelli politici, ormai diventati così di moda che sembrano quasi una serie televisiva che quotidianamente danno i “loro” numeri!
Indipendentemente se a volte ci azzeccano o no, per come la vedo io, li considerò un mezzo sleale, al quanto discutibile, non verificabile, ma ancor peggio con scopi nascosti ma definiti, che sono quelli di condizionare le persone chi li seguono come se fossero la bibbia!
Perché dico questo?
Come tutti ormai ascoltate tutti i giorni sui vari talk show di politica televisiva, i sondaggi testano il calo continuo del movimento 5 stelle, l’aumento del consenso della lega di Salvini, e la ripresa del partito democratico.
Ma lo scopo dei sondaggi è proprio quello di condizionare la scelta e le idee delle persone che sono facilmente condizionabili e plagiabili!
Perché così facendo dicono in un certo senso….. guarda che è inutile che scegli il movimento 5 stelle perché è in decadenza (perché questo è lo scopo del sondaggio), allo stesso tempo i sondaggisti quel consenso che tolgono al movimento 5 stelle lo spostano sulla lega di Salvini, così gli accrescono il consenso e sulla ripresa del partito democratico allo scopo di far sopravanzare il PD sul M5S!


Un altro discorso riguarda chi commissiona i sondaggi, perché dire che sono indipendenti è una grossa falsità!

E poi utilizzare i sondaggi come scusante per molti politici per andare a nuove elezioni, non solo è ridicolo ma è pazzesco! Perché se così fosse dovremmo andare ad elezioni politiche due volte l’anno, cioè come se la politica fosse l’andamento di un indice in borsa condizionato da un sondaggio!
E’ questi sarebbero politici esperti e responsabili? O giornalisti indipendenti?
Allora non abbiamo capito nulla….. o meglio non vogliono farci capire nulla…… perché le parole che escono dalle loro bocche sono sacre e profane e guai a contraddirle!

Purtroppo però sta accadendo proprio questo….. la gente inconsciamente sceglie quello che gli viene imposto, perché si segue il vento, in questo caso un vento con direzione programmata con scopo ben definito! In quanto la persona singolarmente se viene a trovarsi nel gruppo segue le idee del gruppo, buone e sbagliate che siano.
Questo vuol dire che nessuna persona è libera  se ogni volta segue la “massa” o si lascia condizionare da notizie ingannevoli!
Perché la democrazia moderna è proprio questa <tu persona sei libera si ma di scegliere ciò che “NOI” vogliamo>, con NOI inteso tutte quelle personalità, enti e organizzazioni che vogliono condizionare le nostre scelte, ed a volte riescono ed a volte no come nel caso dell’elezione di Trump che i sondaggi davano improbabile o come la Brexit che era impensabile per i sodaggisti!

Purtroppo i sondaggi ci sono e ci saranno, ma il loro scopo è e rimane anti-democratico!


Alla prossima


Cambiamo La Nostra Italia
Roberto Di Stefano

0 commenti:

Posta un commento