http://www.cambiamolanostraitalia.org/

sabato 15 marzo 2014

EURO - Ma quanto mi costi?

Continuando il discorso del post precedente se l’EURO è stato ed è la nostra rovina o salvezza (L’EURO: Rovina o Salvezza?), fino a questo momento sembra che sia stato ed è la nostra rovina!
Perché?
La risposta la sapete ed è il pensiero di tutti, che con l’Euro il costo dei prodotti, ma anche dei servizi, è quasi raddoppiato ed a volte anche triplicato. Con la Lira se una cosa costava 1000 Lire, con l’Euro è venuta quasi subito a costare 1 euro cioè 1936,27 lire.
Credo che tutti voi vi ricordate, portavamo con noi il convertitore di monete per fare i conti. Perché nei primi mesi del 2002, data dell’entrata in circolazione della moneta unica europea, per un piccolo periodo di transizione, erano presente contemporaneamente le due valute Lira ed Euro, ma nonostante questo i prezzi appunto per diversi prodotti iniziarono ad aumentare, fino a duplicarsi nei mesi successivi quando finì di circolare fisicamente la Lira. Ma il rincaro riguardò anche i costi dei servizi e di utenze varie, incluse le tasse stesse che inevitabilmente lievitarono.
Da precisare però che l’aumento non fu subito per tutti i prodotti, perché i primi mesi del 2002, durante il periodo di transizione quando era obbligatorio per i commercianti esporre i prezzi sia in Lire che in Euro, la differenza nei prezzi si notava ma non era molto marcata, quindi non ci si faceva molto caso. Ci fu all’inizio solo un piccolo rialzo dovuto più che altro all’arrotondamento Lira-Euro, ma dopo qualche mese quando la moneta da utilizzare divenne obbligatoriamente l’EURO e la Lira non era più accettata, ed inoltre non era più obbligatorio esporre il doppio prezzo Lire-Euro, allora iniziò, consolidandosi nel tempo, la svolta del rincaro dei prezzi in maniera più marcata fino ai nostri giorni. 
Quindi l’EURO ha un “costo” per noi italiani, lo vedremo nei prossimi post con più dettagli soprattutto le voci del rincaro dei prezzi e di altri costi vari, ma senza però divulgarci molto, visto che tutti, penso, abbiamo avuto una esperienza diretta quando abbiamo acquistato qualcosa prima in Lire e poi un po’ di tempo dopo la stessa cosa in Euro.
Comunque molti esempi ed informazioni per confrontare il prezzo di un bene alimentare e non, o il costo di un servizio prima in Lire e poi in Euro, si possono reperire su internet, o magari da qualche vecchio scontrino o fattura in Lire per chi ha avuto cura di conservarli.
Ed infine, dopo aver discusso del rincaro dei prezzi e dei costi, del perché quindi i nostri conti economici non quadrano più con la moneta unica europea, vedere di chi sono le colpe.


Continua………….EURO - Prezzi


Dite la vostra!

Per Cambiare la Nostra Italia

Roberto Di Stefano 

0 commenti:

Posta un commento