http://www.cambiamolanostraitalia.org/

venerdì 16 maggio 2014

Berlusconi, 80 euro ed elezioni Europee (prima parte)

Facciamo il punto su questo mese di maggio ricco di eventi già successi ed altri da venire.
Eventi già successi come l'ennesima vittoria della signora Juventus nel campionato di calcio di serie A e quelli da venire come per la prima volta una finale stracittadina della Champions League tra Real Madrid e Atletico Madrid.
Era giusto una parentesi….., ma parliamo di cose serie, quelle appena citate sono passioni per i tifosi e profitti per altri….!
Passiamo a cose un po’ più serie.
Un Evento già accaduto, proprio una settimana fa, è stato l’applicazione della condanna dell’ex Presidente del Consiglio Silvio Berlusconi a svolgere servizi sociali all'istituto della Sacra famiglia di Cesano Boscone per espiare la pena quale condanna al processo Mediaset. 
Berlusconi però si è lamentato dell’ingiusta condanna che deve scontare, “solo” quattro ore consecutive una volta alla settimana di servizi sociali. A questo punto la domanda nasce spontanea…… se Silvio Berlusconi è innocente la condanna è ingiusta senza nessun dubbio…… 
Ma se Silvio Berlusconi è colpevole la condanna è ingiusta comunque perché troppo “leggera” se il fatto commesso dall'ex Presidente del Consiglio è vero, perché  dei comuni cittadini con fatti meno gravi hanno subito e subiscono sentenze e condanne più dure.
Sempre per quanto riguarda Silvio Berlusconi, in questo mese proprio in questa settimana è scoppiato il caso Timothy Geithner l’ex segretario Usa del Tesoro che ha dichiarato che nel 2011 fu ordito un complotto per far cadere il Governo Berlusconi per costringerlo alle dimissioni.
Come per il libro di Alian Friedman “Ammazziamo il gattopardo”, credo non ci sia niente da sorprendersi ma sono solo delle conferme autoritarie, di chi molti di noi, indipendentemente di destra, di centro o di sinistra, avevamo già intuito per come erano andate le cose verso al fine del 2011, con il culmine nel mese di novembre con Spread “anormalmente” oltre i 500 punti e conseguente dimissioni di Berlusconi.
Lo Spread è importante ma è stato utilizzato ed ancora oggi viene utilizzato come arma di ricatto, per influenzare le vicissitudine politiche ed economiche di un paese sovrano per scopi finanziari... (Il Ricatto dello SPREAD) come volevasi dimostrare!

Continua……………………………..Berlusconi, 80 euro ed elezioni Europee (seconda parte)


Dite la vostra!

Per Cambiare la Nostra Italia

Roberto Di Stefano  

0 commenti:

Posta un commento